Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
Print

Indice dei contenuti

Per uno studio professionale sapersi proporre in maniera adeguata sul mercato non è una scelta, ma una necessità. Non basta essere il migliore nella propria materia, bisogna saper promuovere il proprio personal brand e di conseguenza essere abili nel gestire la propria comunicazione e gli strumenti di marketing. 

1. Il sito web

Il primo strumento da rendere operativo è il sito web, capace di raccontare la storia, le competenze e l’immagine di uno studio e dei suoi professionisti. Il motivo è semplice: il sito web è una delle prime cose che i vostri potenziali clienti cercano, consente un’ottima visibilità online se ben ottimizzato, è uno strumento potente di raccolta lead a patto che vengano fornite quotidianamente informazioni interessanti, facilita l’interazione con i clienti attuali e consente di fidelizzarli e infine è l’ultimo approdo di ogni strategia di social media marketing e ed email marketing.

2. Il blog

Il blog è un contenitore di consigli, strategie e utili indicazioni per i clienti e potenziali clienti, da affiancare al sito web o da integrare al suo interno. L’obiettivo di questo strumento è puramente informativo e serve ad aumentare la fiducia tra lo studio professionale e gli interlocutori esterni.

3. I social network

L’altro strumento di marketing di cui un professionista non può fare a meno sono i social network. Qui entra in gioco la scelta giusta da compiere, in merito alla piattaforma da utilizzare in base allo scopo che si prefigge la comunicazione dello studio. Si parte da LinkedIn, adatto per mettere in contatto i professionisti, anche di diverse categorie, per conoscersi e confrontarsi, anche unendosi in gruppi professionali con gli stessi interessi, per passare a Twitter, da utilizzare per comunicazioni tempestive, sintetiche e che siano in grado di seguire trend e interazioni immediate. Infine i due social network meno orientati al business, ma altrettanti utili, di Facebook e Instagram. Il primo ha un registro più personale e diretto ed è fondamentale per raggiungere privati cittadini e piccole aziende, specie se i servizi offerti dallo studio professionale sono pensati su misura per loro. Il secondo può tornare utile per la ricerca di nuovi collaboratori ma anche per essere visibili in settori quali fashion e lusso, arte, start up e innovazione, ma la comunicazione dovrà essere molto più immediata e visiva.

4. La newsletter

La newsletter può essere vista come uno strumento obsoleto, ma in realtà è ancora uno dei modi migliori per tenere aggiornati i clienti, proporre iniziative riservate e mantenere un rapporto privilegiato che in altro modo sarebbe difficile. Rientra nella più complessa strategia di email marketing che coinvolge anche lead e potenziali clienti.

5. webinar

Un altro potente strumento di comunicazione è il webinar che consente di fare formazione e informare soprattutto potenziali clienti interessati a approfondire la conoscenza con il vostro studio professionale ma anche riprendere contatto con clienti passati, per provare a ottenere nuove opportunità di collaborazione o soloportare a conoscenza di nuove tipologie di consulenza da offrire.

6. Self publishing e ebook

La pubblicazione di manuali e libri, in formato cartaceo o meglio digitale, sono un prezioso strumento di marketing soprattutto per il singolo professionista, come biglietto da visita, e di riflesso per lo studio. Partendo da una tematica attuale possono essere utili per raccontare le competenze e risultati ottenuti e aumentare il proprio personal brand.

7. Una strategia di marketing

Come ultima azione bisogna prevedere una strategia di marketing che metta a sistema tutti gli strumenti che abbiamo visto in precedenza. La strategia dovrà avere degli obiettivi da misurare e dei roi chiari e realistici per valutare se è stata progettata e implementata correttamente o se serviranno delle migliorie.

VUOI UTILIZZARE EFFICACEMENTE IL WEB NELLA PROFESSIONE:
SITO, SOCIAL, CANALI DI BUSINESS?”
ISCRIVITI AL NOSTRO CORSO WEB INNOVATION STUDIO

Conclusioni

Uno studio professionale deve sapere mettere in funzione una serie di strumenti di marketing per promuoversi sul mercato. Il primo fondamentale strumento è il sito web capace di raccontare la storia, le competenze e l’immagine di uno studio e dei suo professionisti, il secondo è il blog in quanto contenitore di consigli, strategie e utili indicazioni per i clienti e potenziali clienti, il terzo sono i social network facendo attenzione a scegliere le piattaforme più adatte, il quarto è la newsletter per mantenere un rapporto privilegiato con i clienti, il quinto è il webinar per formare e informare soprattutto lead e potenziali strumenti e infine la pubblicazione di manuali e libri. Per mettere a sistema tutti questi strumenti servirà infine un’adeguata strategia di marketing con obiettivi da misurare e dei roi chiari e realistici.

GUIDA PRATICA AL SITO INTERNET PER LO STUDIO PROFESSIONALE.
LEGGI L’EBOOK GRATUITO.

TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO?

Leggi anche: “Il brand dei liberi professionisti: così avvocati, commercialisti e consulenti del lavoro si distinguono nel mercato professionale


Risorse correlate

Mario Alberto Catarozzo

Mario Alberto Catarozzo è Formatore, Business Coach professionista e Consulente specializzato nel mercato dei liberi professionisti e degli studi professionali dell’area giuridica-economica (avvocati, notai, consulenti del lavoro, commercialisti), dei manager e degli imprenditori. Founder PartnerCEO di MYPlace Communications, società dedicata alla consulenza, formazione e marketing per il mondo del business, lavora da oltre 25 anni nel mondo delle professioni ed è Coach certificato ICF (Internationale Coach Federation), con specializzazione in PNL (Practitioner e Master Practitioner), Problem Solving e Negoziazione. Speaker in diversi programmi radio e podcast, è direttore di collana e autore di manuali e saggi. Collabora con Università, Ordini professionali e Associazioni di categoria sulla formazione manageriale e imprenditoriale per professionisti (soft skills) e aziende.
Formatore, Business Coach professionista e Consulente, sono specializzato nel mercato dei liberi professionisti e studi professionali dell’area giuridica-economica: avvocati, notai, consulenti del lavoro, commercialisti, manager e imprenditori. Sono CEO di MYPlace Communications, società dedicata al marketing e comunicazione per il mondo business e da oltre 20 anni mi occupo di comunicazione ed editoria (sono stato manager in Maggioli Editore e Il Sole 24 Ore). Ho conseguito la qualifica di Licensed NLP Coach™ rilasciata dalla Society of NLP di Richard Bandler (USA) e ho due specializzazioni: Team Coach Professionista e Life Coach Professionista. Ho due livelli di specializzazione in PNL, Practitioner e Master Practitioner. Presso la STC Nardone Group mi sono formato in Problem Solving e Coaching Strategico®. Speaker al TEDxModena e al Philip Kotler Marketing Forum, collaboro con diverse Università, Ordini professionali e Associazioni di categoria sulle tematiche soft skills e strumenti di managerialità. Sono direttore della collana Studi Professionali di Alpha Test Editore, dedicata alle soft skills e strumenti di managerialità per professionisti e studi professionali, e autore di diverse pubblicazioni in tema di soft skills e crescita personale e professionale. Sono Associate Certified Coach (ACC), presso la International Coach Federation (ICF) e Coach Professionista Associato AICP (Associazione Italiana Coach Professionisti).

Luciana Lauber

Luciana Lauber è Formatore, Business Coach professionista e Consulente specializzata nel mercato degli studi professionali: per 20 anni General Manager di Studi Legali Internazionali, specializzata di start-up, in Italia e all’estero, e di percorsi di carriera all’interno degli studi professionali. 
Da Gennaio 2020 PartnerGeneral Manager di MYPlace Communications, società dedicata alla consulenza, formazione e marketing per il mondo business.
Professional Coach e Team Coach ICF (International Coach Federation) nonché Practitioner in PNL, con specializzazione in Consulenza Organizzazione e Marketing.

Formatore, Business Coach professionista e Consulente, sono specializzata nel mercato degli studi professionali: per anni sono stata General Manager di Studi Legali Internazionali. Mi sono occupata di start-up, in Italia e all’estero, e di percorsi di carriera all’interno degli studi professionali. Sono specializzata in Organizzazione e Marketing. 
Da Gennaio 2020 sono Responsabile del Business Development per il coordinamento delle attività strategiche di MYPlace Communications, società dedicata al marketing e comunicazione per il mondo business.
Ho conseguito la qualifica di Professional Coach e Team Coach riconosciuta da ICF (International Coach Federation) e ho conseguito inoltre il Practitioner in PNL (Unicomunicazione Srl NLP Italy School).