Crescita personale: un seminario ricco di emozioni

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
Print

Indice dei contenuti

Tre giorni intensi dedicati a noi stessi. Questo è quanto accaduto nel seminario residenziale #puntosudiME.

35 partecipanti hanno messo mano alle proprie emozioni e si sono messe in gioco. Hanno con forza e coraggio dato spazio a quanto di solito non abbiamo tempo e modo di condividere. La forza di ciascuno di noi parte da lì, dalla capacità di prendere contatto con la parte più profonda e autentica di se stessi.

Emozioni

Paura del fallimento, degli errori, dell’abbandono, del giudizio. Senso di colpa, senso del dovere, emozioni e stati d’animo nati da piccoli e portati avanti per decenni, spesso inconsapevolmente. In molti di noi le regole genitoriali producono ancora pieno effetto, anche se ora i genitori siamo diventati noi e se non sentiamo più come attuali tali regole. Abitudini, paure, mancanza di alternative, pigrizia. Sono molte le ragioni per cui il cambiamento non avviene.

Autostima

Qual è la percezione soggettiva della nostra capacità di affrontare le situazioni? Ecco l’autostima. Se poi pensiamo a come ci vediamo sia dal punto di vista estetico che relazionale e affettivo….ecco che l’autostima (o la sua mancanza) è completa. Abbiamo conosciuto i fondamenti dell’autostima, le regole per imparare a gestirla e per migliorarla.

Carisma

Ecco il magnetismo che possiamo generare sugli altri. Il carisma è l’immagine che gli altri si fanno di noi, immagine magnetica, appunto. Da dove deriva? Si nasce o si può diventare carismatici? Come generare il carisma per avere grip sui nostri interlocutori? Ecco di cosa abbiamo parlato.

Leadership

Guidare gli altri, generare una vision attraente, essere di ispirazione. Tutto questo è leadership, la capacità di motivare ed essere di ispirazione agli altri. Il leader è ciò di cui una società, una organizzazione di lavoro e la stessa famiglia necessita. Abbiamo parlato di come esercitare una leadership efficace, di come gestirla e generarla.

In conclusione, tre giorni magnifici, ricchi di emozioni e di partecipazione!

Un grazie ai partecipanti per la riuscita di un evento così ricco di contenuti e di emozioni.

Per chi fosse interessato, può chiedere informazioni e manifestare il proprio interesse con la pre-iscrizione presso la nostra segreteria segreteria@myp.srl o iscriversi direttamente sul sito puntosudiME.

A presto!

Guarda il trailer del seminario

TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO?

Leggi anche: “Come aumentare l’autostima e imparare ad allenarla


Risorse correlate

Mario Alberto Catarozzo

Mario Alberto Catarozzo è Formatore, Business Coach professionista e Consulente specializzato nel mercato dei liberi professionisti e degli studi professionali dell’area giuridica-economica (avvocati, notai, consulenti del lavoro, commercialisti), dei manager e degli imprenditori. Founder PartnerCEO di MYPlace Communications, società dedicata alla consulenza, formazione e marketing per il mondo del business, lavora da oltre 25 anni nel mondo delle professioni ed è Coach certificato ICF (PCC, Professional Certified Coach), con specializzazione in PNL (Practitioner e Master Practitioner), Problem Solving e Negoziazione. Speaker in diversi programmi radio e podcast, è direttore di collana e autore di manuali e saggi. Collabora con Università, Ordini professionali e Associazioni di categoria sulla formazione manageriale e imprenditoriale per professionisti e aziende.

Luciana Lauber

Luciana Lauber è Formatore, Business Coach professionista e Consulente specializzata nel mercato degli studi professionali: per 20 anni General Manager di Studi Legali Internazionali, specializzata in start-up in Italia e all’estero e in percorsi di carriera all’interno degli studi professionali. 
Da Gennaio 2020 PartnerGeneral Manager di MYPlace Communications, società dedicata alla consulenza, formazione e marketing per il mondo business.
Professional Coach e Team Coach ICF (International Coach Federation) nonché Practitioner in PNL, con specializzazione in Consulenza Organizzazione e Marketing.