Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
Print

Indice dei contenuti

ASSERTIVITÀ

Quante volte avreste voluto dire di NO a quella richiesta di un favore; oppure avreste voluto affermare la vostra necessità del momento e dire “non ora”.

Ma non lo avete fatto… Perché?

Per la semplice ragione che avevate paura di deludere l’altro, di essere giudicati male o di essere considerati egoisti. Ebbene, quel “NO” non detto vi è rimasto lì come un macigno ed è diventato pesante.

ESSERE FEDELI A SE STESSI

Nella scuola di coaching (vedi la MYP COACHING ACADEMY) insegniamo che nella vita ci sono due possibilità: essere fedeli a se stessi, oppure essere fedeli alle aspettative degli altri.

A te la scelta.

Nel primo caso comincerai a “sentire” man mano cosa è meglio per te e cercherai di prenderti cura di te e delle tue esigenze, con la conseguenza che saprai dire di NO ad una richiesta che non rientra nel tuo programma di vita, sistema di valori o semplicemente non ti va di assecondare.

Non per questo ti sentirai “male”, egoista o menefreghista.
Una cosa diversa è comportarsi “contro” qualcuno e altro è comportarsi “a proprio vantaggio”.

CAPIRE LA DIFFERENZA TRA IL COMPORTAMENTO PER SE STESSI E CONTRO SE STESSI

Non è la stessa cosa tenere un comportamento “contro di te” e tenerlo “per me”.

Ecco, impareremo tutto questo nel corso ZERO LIMITI. Vuoi saperne di più ed iscriverti? Segui il seguente link: ti aspettiamo!


.

TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO?

Leggi anche: Prendersi cura di sé: 3 motivi per cui non lo facciamo


Risorse correlate

Mario Alberto Catarozzo

Mario Alberto Catarozzo è Formatore, Business Coach professionista e Consulente specializzato nel mercato dei liberi professionisti e degli studi professionali dell’area giuridica-economica (avvocati, notai, consulenti del lavoro, commercialisti), dei manager e degli imprenditori. Founder PartnerCEO di MYPlace Communications, società dedicata alla consulenza, formazione e marketing per il mondo del business, lavora da oltre 25 anni nel mondo delle professioni ed è Coach certificato ICF (PCC, Professional Certified Coach), con specializzazione in PNL (Practitioner e Master Practitioner), Problem Solving e Negoziazione. Speaker in diversi programmi radio e podcast, è direttore di collana e autore di manuali e saggi. Collabora con Università, Ordini professionali e Associazioni di categoria sulla formazione manageriale e imprenditoriale per professionisti e aziende.

Luciana Lauber

Luciana Lauber è Formatore, Business Coach professionista e Consulente specializzata nel mercato degli studi professionali: per 20 anni General Manager di Studi Legali Internazionali, specializzata in start-up in Italia e all’estero e in percorsi di carriera all’interno degli studi professionali. 
Da Gennaio 2020 PartnerGeneral Manager di MYPlace Communications, società dedicata alla consulenza, formazione e marketing per il mondo business.
Professional Coach e Team Coach ICF (International Coach Federation) nonché Practitioner in PNL, con specializzazione in Consulenza Organizzazione e Marketing.