Liberi professionisti e social media: sito Internet di Studio e social, quale relazione? (puntata n. 1)

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
Print

Indice dei contenuti

Parte oggi la nuova guida pratica a puntate dedicata all’uso dei social media da parte dei liberi professionisti. La nostra attenzione, come sempre, sarà dedicata in particolare ai professionisti dell’area legale – avvocati, commercialisti, consulenti del lavoro e notai – anche se quanto diremo è estensibile ad altre categorie professionali e in molti temi anche agli imprenditori e manager.

In una nostra precedente guida pratica abbiamo affrontato il tema del sito Internet per lo studio professionale e abbiamo cercato di rispondere alle domande di chi ha poca dimestichezza con questi argomenti e si trova di fronte a scelte da compiere. Qualcosa di analogo faremo anche sul tema dei social media, per capire insieme se per un libero professionista è opportuno avere una presenza sui social, su quali, in che modo, per fare che cosa.

Siamo partiti dal sito Internet dello Studio, in quanto il primo passo per un professionista (e per lo Studio professionale) è esserci ed esserci di qualità. Per poter utilizzare il web, questa immensa piazza virtuale senza spazio e senza tempo, la prima cosa è essere presenti e avere un “vestito” accattivante, funzionale, opportuno in funzione degli scopi che vogliamo raggiungere. Tuttavia, esattamente come se avessimo acquistato un bellissimo vestito, il passo successivo è usarlo in modo appropriato, farsi vedere con quel vestito, attirare l’attenzione, non passare inosservati. Dunque esserci e ed essere visibili sono due esigenze distinte ed altrettanto importanti per poter fare business sul web. In questo preciso momento sul web ci sono migliaia di utenti che cercano servizi professionali, proprio quelli che offrite voi avvocati, notai, consulenti del lavoro, commercialisti. Tutto sta nel saperli intercettare, nell’essere lì nel posto giusto al momento giusto, nell’essere facilmente “trovati” da chi vi sta cercando.

La comunicazione acquista così un ruolo centrale nella professione di oggi: bisogna essere bravi e bisogna saperlo comunicare. E i social in tutto questo che ruolo hanno? I social media sono catalizzatori di visibilità, sono “ponti “che portano utenti al vostro sito, sono il megafono che diffonde la vostra voce in centinaia di piazze frequentate dai vostri potenziali clienti.

Possiamo riassumere così la relazione tra sito Internet di Studio e social media:

Nella prossima puntata affronteremo la differenza tra social media e social network.

Buon lavoro!

Risorse correlate

Mario Alberto Catarozzo

Mario Alberto Catarozzo è Formatore, Business Coach professionista e Consulente specializzato nel mercato dei liberi professionisti e degli studi professionali dell’area giuridica-economica (avvocati, notai, consulenti del lavoro, commercialisti), dei manager e degli imprenditori. Founder PartnerCEO di MYPlace Communications, società dedicata alla consulenza, formazione e marketing per il mondo del business, lavora da oltre 25 anni nel mondo delle professioni ed è Coach certificato ICF (Internationale Coach Federation), con specializzazione in PNL (Practitioner e Master Practitioner), Problem Solving e Negoziazione. Speaker in diversi programmi radio e podcast, è direttore di collana e autore di manuali e saggi. Collabora con Università, Ordini professionali e Associazioni di categoria sulla formazione manageriale e imprenditoriale per professionisti (soft skills) e aziende.
Formatore, Business Coach professionista e Consulente, sono specializzato nel mercato dei liberi professionisti e studi professionali dell’area giuridica-economica: avvocati, notai, consulenti del lavoro, commercialisti, manager e imprenditori. Sono CEO di MYPlace Communications, società dedicata al marketing e comunicazione per il mondo business e da oltre 20 anni mi occupo di comunicazione ed editoria (sono stato manager in Maggioli Editore e Il Sole 24 Ore). Ho conseguito la qualifica di Licensed NLP Coach™ rilasciata dalla Society of NLP di Richard Bandler (USA) e ho due specializzazioni: Team Coach Professionista e Life Coach Professionista. Ho due livelli di specializzazione in PNL, Practitioner e Master Practitioner. Presso la STC Nardone Group mi sono formato in Problem Solving e Coaching Strategico®. Speaker al TEDxModena e al Philip Kotler Marketing Forum, collaboro con diverse Università, Ordini professionali e Associazioni di categoria sulle tematiche soft skills e strumenti di managerialità. Sono direttore della collana Studi Professionali di Alpha Test Editore, dedicata alle soft skills e strumenti di managerialità per professionisti e studi professionali, e autore di diverse pubblicazioni in tema di soft skills e crescita personale e professionale. Sono Associate Certified Coach (ACC), presso la International Coach Federation (ICF) e Coach Professionista Associato AICP (Associazione Italiana Coach Professionisti).

Luciana Lauber

Luciana Lauber è Formatore, Business Coach professionista e Consulente specializzata nel mercato degli studi professionali: per 20 anni General Manager di Studi Legali Internazionali, specializzata di start-up, in Italia e all’estero, e di percorsi di carriera all’interno degli studi professionali. 
Da Gennaio 2020 PartnerGeneral Manager di MYPlace Communications, società dedicata alla consulenza, formazione e marketing per il mondo business.
Professional Coach e Team Coach ICF (International Coach Federation) nonché Practitioner in PNL, con specializzazione in Consulenza Organizzazione e Marketing.

Formatore, Business Coach professionista e Consulente, sono specializzata nel mercato degli studi professionali: per anni sono stata General Manager di Studi Legali Internazionali. Mi sono occupata di start-up, in Italia e all’estero, e di percorsi di carriera all’interno degli studi professionali. Sono specializzata in Organizzazione e Marketing. 
Da Gennaio 2020 sono Responsabile del Business Development per il coordinamento delle attività strategiche di MYPlace Communications, società dedicata al marketing e comunicazione per il mondo business.
Ho conseguito la qualifica di Professional Coach e Team Coach riconosciuta da ICF (International Coach Federation) e ho conseguito inoltre il Practitioner in PNL (Unicomunicazione Srl NLP Italy School).