L’importanza di avere un sito web per i professionisti

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
Print

Indice dei contenuti

Come si diceva nel precedente articolo, se l’obiettivo è incrementare il business, ampliando il giro di clienti e ottimizzando la gestione degli stessi, porre le basi per una buona strategia di sviluppo è la prima cosa da fare.

Il primo step per dare avvio alla vostra strategia di comunicazione e marketing riguarda la costituzione di un brand. Lavorare alla creazione di un buon brand è quindi il punto di partenza. Se invece lo avete, verificate che sia ancora adatto a rappresentare i valori che volete trasmettere; in caso contrario, potete pensare ad intraprendere un processo di rebranding, ossia, di aggiornamento.

Dal logo al sito

Dando per buono che abbiate compreso l’importanza di avere un brand e di come realizzarlo, è bene volgere lo sguardo verso lo step successivo.

In questo contesto, la creazione di un sito (o lo “svecchiamento” di quello esistente) costituisce il secondo concreto passaggio della vostra strategia.

Perché il sito è importante?

La funzione principale di un sito è quella di farsi conoscere e presentarsi agli utenti del web raggiungendo un pubblico numericamente più consistente rispetto a quello generato attraverso il tradizionale “passaparola”. Un biglietto da visita più o meno ricco di informazioni al quale poter far riferimento alla fine di un incontro con un potenziale cliente al posto o in aggiunta alla solita brochure di carta.

Con l’avvento dei Social Network, darci un volto” acquisendo personalità nel panorama web è diventato un requisito fondamentale per entrare in relazione con nuove persone e nuovi potenziali clienti e per vendere sia servizi, che prodotti. Oggi per avere successo, infatti, è necessario distinguersi ed emergere dalla massa, far vedere materialmente con chi si ha a che fare, sia in termini fisici, sia in termini di contenuto.

Avere un sito web, però, non basta. È anche molto importante tenerlo aggiornato, averne cura. Nell’era 3.0 è necessario fare un ulteriore passo in avanti, ossia, oltrepassare i siti-vetrine promozionali creando siti più interattivi e social, come parte integrante di una più ampia presenza online.

Diventa fondamentale curarne costantemente l’aggiornamento, il che assicura un buon posizionamento sui motori di ricerca e la fidelizzazione dei clienti.

La pubblicazione di news relative alle aree di interesse dello studio e il collegamento tra il sito ed i canali social si rivelano uno straordinario veicolo per promuovere se stessi come professionisti; se usato nella maniera corretta, poi, può essere un buon metodo per trasmettere fiducia e aggiornamento, sicurezza e innovazione.

Direi che la vera domanda oggi non sia più se avere o meno il sito web di studio, quanto come gestirlo, come aggiornarlo, cosa metterci dentro e a quali social collegarlo. Ne parleremo nelle prossime puntate.

Risorse correlate

RISORSE

Siamo entrati nel decennio che cambierà la storia dell’umanità,. Da qui al 2030 avremo robot come colleghi, Intelligenza Artificiale che gestirà buona parte dei processi produttivi e organizzativi, le relazioni, che saranno profondamente digitalizzate, logiche di mercato completamente diverse. Vedremo nei prossimi anni la nascita di professioni che oggi non esistono e la fine di professioni a cui siamo abituati. Lo smart working sarà la norma, lavorare a distanza, in modo liquido, in rete, senza orari sarà lo standard. Questo manuale offre una visione sul futuro delle professioni e del business. Partendo da ciò che il futuro ci riserva accompagneremo il lettore a comprendere quali scelte effettuare per organizzare al meglio la propria attività , scegliere e formare i collaboratori, sviluppare business ed essere protagonista del nuovo mercato professionale. Strumenti, tecniche, principi di soft skills, coaching e comunicazione per offrire un manuale agile e completo da tenere con sè come carta nautica giorno dopo giorno. Autore Mario Alberto Catarozzo è formatore e coach con una lunga esperienza sui temi della comunicazione, negoziazione, leadership, crescita personale e professionale. Svolge attività di formazione e coaching per studi professionali, liberi professionisti e manager impegnati in processi di sviluppo e cambiamento.

#ascoltailtuofuturo

Siamo entrati nel decennio che cambierà la storia dell’umanità,. Da qui al 2030 avremo robot come colleghi, Intelligenza Artificiale che gestirà buona parte dei processi produttivi e organizzativi, le relazioni, che saranno profondamente digitalizzate, logiche di mercato completamente diverse. Vedremo nei prossimi anni la nascita di professioni che oggi non esistono e la fine di professioni a cui siamo abituati. Lo smart working sarà la norma, lavorare a distanza, in modo liquido, in rete, senza orari sarà lo standard. Questo manuale offre una visione sul futuro delle professioni e del business. Partendo da ciò che il futuro ci riserva accompagneremo il lettore a comprendere quali scelte effettuare per organizzare al meglio la propria attività , scegliere e formare i collaboratori, sviluppare business ed essere protagonista del nuovo mercato professionale. Strumenti, tecniche, principi di soft skills, coaching e comunicazione per offrire un manuale agile e completo da tenere con sè come carta nautica giorno dopo giorno. Autore Mario Alberto Catarozzo è formatore e coach con una lunga esperienza sui temi della comunicazione, negoziazione, leadership, crescita personale e professionale. Svolge attività di formazione e coaching per studi professionali, liberi professionisti e manager impegnati in processi di sviluppo e cambiamento.

Collaboriamo con

Iscriviti alla newsletter

Riceverai le nostre promozioni fatte su misura per te

    QUESTO SITO È PROTETTO DA RECAPTCHA E LA PRIVACY POLICY E TERMS OF SERVICE DI GOOGLE.

    Mario Alberto Catarozzo

    Mario Alberto Catarozzo è Formatore, Business Coach professionista e Consulente specializzato nel mercato dei liberi professionisti e degli studi professionali dell’area giuridica-economica (avvocati, notai, consulenti del lavoro, commercialisti), dei manager e degli imprenditori. Founder PartnerCEO di MYPlace Communications, società dedicata alla consulenza, formazione e marketing per il mondo del business, lavora da oltre 25 anni nel mondo delle professioni ed è Coach certificato ICF (Internationale Coach Federation), con specializzazione in PNL (Practitioner e Master Practitioner), Problem Solving e Negoziazione. Speaker in diversi programmi radio e podcast, è direttore di collana e autore di manuali e saggi. Collabora con Università, Ordini professionali e Associazioni di categoria sulla formazione manageriale e imprenditoriale per professionisti (soft skills) e aziende.
    Formatore, Business Coach professionista e Consulente, sono specializzato nel mercato dei liberi professionisti e studi professionali dell’area giuridica-economica: avvocati, notai, consulenti del lavoro, commercialisti, manager e imprenditori. Sono CEO di MYPlace Communications, società dedicata al marketing e comunicazione per il mondo business e da oltre 20 anni mi occupo di comunicazione ed editoria (sono stato manager in Maggioli Editore e Il Sole 24 Ore). Ho conseguito la qualifica di Licensed NLP Coach™ rilasciata dalla Society of NLP di Richard Bandler (USA) e ho due specializzazioni: Team Coach Professionista e Life Coach Professionista. Ho due livelli di specializzazione in PNL, Practitioner e Master Practitioner. Presso la STC Nardone Group mi sono formato in Problem Solving e Coaching Strategico®. Speaker al TEDxModena e al Philip Kotler Marketing Forum, collaboro con diverse Università, Ordini professionali e Associazioni di categoria sulle tematiche soft skills e strumenti di managerialità. Sono direttore della collana Studi Professionali di Alpha Test Editore, dedicata alle soft skills e strumenti di managerialità per professionisti e studi professionali, e autore di diverse pubblicazioni in tema di soft skills e crescita personale e professionale. Sono Associate Certified Coach (ACC), presso la International Coach Federation (ICF) e Coach Professionista Associato AICP (Associazione Italiana Coach Professionisti).

    Luciana Lauber

    Luciana Lauber è Formatore, Business Coach professionista e Consulente specializzata nel mercato degli studi professionali: per 20 anni General Manager di Studi Legali Internazionali, specializzata di start-up, in Italia e all’estero, e di percorsi di carriera all’interno degli studi professionali. 
    Da Gennaio 2020 PartnerGeneral Manager di MYPlace Communications, società dedicata alla consulenza, formazione e marketing per il mondo business.
    Professional Coach e Team Coach ICF (International Coach Federation) nonché Practitioner in PNL, con specializzazione in Consulenza Organizzazione e Marketing.

    Formatore, Business Coach professionista e Consulente, sono specializzata nel mercato degli studi professionali: per anni sono stata General Manager di Studi Legali Internazionali. Mi sono occupata di start-up, in Italia e all’estero, e di percorsi di carriera all’interno degli studi professionali. Sono specializzata in Organizzazione e Marketing. 
    Da Gennaio 2020 sono Responsabile del Business Development per il coordinamento delle attività strategiche di MYPlace Communications, società dedicata al marketing e comunicazione per il mondo business.
    Ho conseguito la qualifica di Professional Coach e Team Coach riconosciuta da ICF (International Coach Federation) e ho conseguito inoltre il Practitioner in PNL (Unicomunicazione Srl NLP Italy School).