Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
Print

Indice dei contenuti

COME IL COACHING È DIVENTATO PARTE DI ME

Se mi chiedessero quale penso sia stata una delle più grandi fortune della mia vita non esiterei a rispondere “il coaching”. 
Risale a oltre 25 anni fa quando ho scoperto questa disciplina stupenda e la PNL (Programmazione Neuro Linguistica).

Sono state entrambe fonte per me di cambiamento di tutto: dal modo di pensare, al modo in cui vedevo il mondo, interpretavo gli eventi della vita e progettavo il mio futuro.

All’inizio pensavo che avrebbero rappresentato una passione, poco più che un hobby, ma a poco a poco si sono fatte spazio nella mia vita cambiandola completamente. Per prima ho conosciuto la PNL quasi per caso (anche se nulla capita per caso). Ero già appassionato di psicologia e leggevo, leggevo tanto. Ero giovane, poco più che ventenne e stavo cercando risposte, spiegazioni sul senso della vita, sul futuro e sulla felicità.

Il mio futuro all’epoca sembrava già scritto: come i miei fratelli (ultimo di tre) avevo fatto giurisprudenza e la professione forense avrebbe costituito il mio lavoro, come quello dei miei genitori. E così fu i primi anni dopo la laurea con la pratica professionale.

Ma proprio in quella fase cominciai a cercare qualcosa che accendesse la mia passione. Un sabato mattina partecipai ad una presentazione di un corso di PNL e capii subito che c’era qualcosa di speciale, qualcosa che mi attraeva, perché mi faceva vedere le cose da prospettive diverse. Insomma, sentivo che potevo scoprire cose nuove su di me e sul futuro.

COME È NATA LA MIA PASSIONE

È partita così la mia passione per la PNL, poi per la comunicazione, poi il coaching, poi il marketing, poi via via per le soft skills. Intanto avevo già fatto la mia prima scelta: entrare nel mondo dell’editoria giuridica, scrivere e lavorare con la comunicazione e la formazione.

La prima svolta di vita si era compiuta non senza paure, speranze e gavetta. Passano gli anni come manager in azienda e parallelamente continua la mia carriere come formatore e come autore. Al primo master in Coaching segue il secondo e poi un terzo.

La sete di sapere, la curiosità e la passione erano fortissime e la felicità nel vedere cosa stava accadendo in me e fuori di me pure. Non mi interessava parteggiare per una teoria o un’altra, per un filone o un altro e così attingo là dove sento che ci siano grandi formatori ad insegnare: la scuola americana, quella inglese e quella italiana mi forniscono tutti gli strumenti di cui avevo bisogno e da allora i corsi ogni anno in giro per mezzo mondo si sono moltiplicati.

Avevo voglia di imparare, di apprendere, di mettermi alla prova con i migliori e di strutturarmi. Ed ecco il momento per la seconda svolta: erano maturi i tempi per fare il salto, lasciare l’attività manageriale per dedicarmi all’amore della mia vita, il coaching.

BISOGNA CREDERCI!

Così, nel 2009 esco dal Il Sole 24 Ore dove lavoravo e apro la mia attività di coach a tempo pieno e di formatore. I quindici anni di studi in PNL e coaching, di attività di formatore, di esperienza manageriale ora vanno messi INSIEME.
È il momento di prendere il volo, di crederci, di lanciare il cuore oltre l’ostacolo. Così è stato e da allora non so più cosa sia lo stress cattivo, la frustrazione.

È proprio vero il detto cinese:
trova il lavoro che ti piace e non lavorerai mai più.

Sono stati anni pieni di lavoro, di fermento, di notti al computer, di treni, aerei, aule, migliaia, migliaia di aule. Sono stati anni di scoperte, anni passati insieme a migliaia di persone conosciute in aula, nei coaching, nella consulenza; anni fantastici, ricchi di soddisfazione, dove l’amore per ciò che si fa ti ripaga di tutta la stanchezza. 

Ora posso dire che è proprio vero ciò che leggevo con gli occhi lucidi sui libri dei grandi personaggi che ce l’avevano fatta a realizzare nella propria vita un sogno: si può, si si può!

Bisogna crederci, osare, lottare, avere metodo e costanza e i risultati arrivano.
Da tutto ciò è nata la mia MYP COACHING ACADEMY per formare nel coaching, quello vero, serio, bello, coloro che vogliono darsi nuove prospettive, che vogliono prendere a cuore il proprio futuro.

È in partenza la nuova edizione del master che amo di più e sono eccitato all’idea di partire con una nuova classe come se fosse la prima volta. Ogni volta vedere l’entusiasmo delle persone, leggere nei loro occhi la meraviglia è bellissimo.
Per sapere di più sulla MYP COACHING ACADEMY clicca qui e vai alla pagina del master.


.

TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO?

Leggi anche: I 7 livelli dell’uomo: ecco dove lavora il coaching


Risorse correlate

RISORSE

Siamo entrati nel decennio che cambierà la storia dell’umanità,. Da qui al 2030 avremo robot come colleghi, Intelligenza Artificiale che gestirà buona parte dei processi produttivi e organizzativi, le relazioni, che saranno profondamente digitalizzate, logiche di mercato completamente diverse. Vedremo nei prossimi anni la nascita di professioni che oggi non esistono e la fine di professioni a cui siamo abituati. Lo smart working sarà la norma, lavorare a distanza, in modo liquido, in rete, senza orari sarà lo standard. Questo manuale offre una visione sul futuro delle professioni e del business. Partendo da ciò che il futuro ci riserva accompagneremo il lettore a comprendere quali scelte effettuare per organizzare al meglio la propria attività , scegliere e formare i collaboratori, sviluppare business ed essere protagonista del nuovo mercato professionale. Strumenti, tecniche, principi di soft skills, coaching e comunicazione per offrire un manuale agile e completo da tenere con sè come carta nautica giorno dopo giorno. Autore Mario Alberto Catarozzo è formatore e coach con una lunga esperienza sui temi della comunicazione, negoziazione, leadership, crescita personale e professionale. Svolge attività di formazione e coaching per studi professionali, liberi professionisti e manager impegnati in processi di sviluppo e cambiamento.

#ascoltailtuofuturo

Siamo entrati nel decennio che cambierà la storia dell’umanità,. Da qui al 2030 avremo robot come colleghi, Intelligenza Artificiale che gestirà buona parte dei processi produttivi e organizzativi, le relazioni, che saranno profondamente digitalizzate, logiche di mercato completamente diverse. Vedremo nei prossimi anni la nascita di professioni che oggi non esistono e la fine di professioni a cui siamo abituati. Lo smart working sarà la norma, lavorare a distanza, in modo liquido, in rete, senza orari sarà lo standard. Questo manuale offre una visione sul futuro delle professioni e del business. Partendo da ciò che il futuro ci riserva accompagneremo il lettore a comprendere quali scelte effettuare per organizzare al meglio la propria attività , scegliere e formare i collaboratori, sviluppare business ed essere protagonista del nuovo mercato professionale. Strumenti, tecniche, principi di soft skills, coaching e comunicazione per offrire un manuale agile e completo da tenere con sè come carta nautica giorno dopo giorno. Autore Mario Alberto Catarozzo è formatore e coach con una lunga esperienza sui temi della comunicazione, negoziazione, leadership, crescita personale e professionale. Svolge attività di formazione e coaching per studi professionali, liberi professionisti e manager impegnati in processi di sviluppo e cambiamento.

Collaboriamo con

Iscriviti alla newsletter

Riceverai le nostre promozioni fatte su misura per te

    QUESTO SITO È PROTETTO DA RECAPTCHA E LA PRIVACY POLICY E TERMS OF SERVICE DI GOOGLE.

    Mario Alberto Catarozzo

    Mario Alberto Catarozzo è Formatore, Business Coach professionista e Consulente specializzato nel mercato dei liberi professionisti e degli studi professionali dell’area giuridica-economica (avvocati, notai, consulenti del lavoro, commercialisti), dei manager e degli imprenditori. Founder PartnerCEO di MYPlace Communications, società dedicata alla consulenza, formazione e marketing per il mondo del business, lavora da oltre 25 anni nel mondo delle professioni ed è Coach certificato ICF (Internationale Coach Federation), con specializzazione in PNL (Practitioner e Master Practitioner), Problem Solving e Negoziazione. Speaker in diversi programmi radio e podcast, è direttore di collana e autore di manuali e saggi. Collabora con Università, Ordini professionali e Associazioni di categoria sulla formazione manageriale e imprenditoriale per professionisti (soft skills) e aziende.
    Formatore, Business Coach professionista e Consulente, sono specializzato nel mercato dei liberi professionisti e studi professionali dell’area giuridica-economica: avvocati, notai, consulenti del lavoro, commercialisti, manager e imprenditori. Sono CEO di MYPlace Communications, società dedicata al marketing e comunicazione per il mondo business e da oltre 20 anni mi occupo di comunicazione ed editoria (sono stato manager in Maggioli Editore e Il Sole 24 Ore). Ho conseguito la qualifica di Licensed NLP Coach™ rilasciata dalla Society of NLP di Richard Bandler (USA) e ho due specializzazioni: Team Coach Professionista e Life Coach Professionista. Ho due livelli di specializzazione in PNL, Practitioner e Master Practitioner. Presso la STC Nardone Group mi sono formato in Problem Solving e Coaching Strategico®. Speaker al TEDxModena e al Philip Kotler Marketing Forum, collaboro con diverse Università, Ordini professionali e Associazioni di categoria sulle tematiche soft skills e strumenti di managerialità. Sono direttore della collana Studi Professionali di Alpha Test Editore, dedicata alle soft skills e strumenti di managerialità per professionisti e studi professionali, e autore di diverse pubblicazioni in tema di soft skills e crescita personale e professionale. Sono Associate Certified Coach (ACC), presso la International Coach Federation (ICF) e Coach Professionista Associato AICP (Associazione Italiana Coach Professionisti).

    Luciana Lauber

    Luciana Lauber è Formatore, Business Coach professionista e Consulente specializzata nel mercato degli studi professionali: per 20 anni General Manager di Studi Legali Internazionali, specializzata di start-up, in Italia e all’estero, e di percorsi di carriera all’interno degli studi professionali. 
    Da Gennaio 2020 PartnerGeneral Manager di MYPlace Communications, società dedicata alla consulenza, formazione e marketing per il mondo business.
    Professional Coach e Team Coach ICF (International Coach Federation) nonché Practitioner in PNL, con specializzazione in Consulenza Organizzazione e Marketing.

    Formatore, Business Coach professionista e Consulente, sono specializzata nel mercato degli studi professionali: per anni sono stata General Manager di Studi Legali Internazionali. Mi sono occupata di start-up, in Italia e all’estero, e di percorsi di carriera all’interno degli studi professionali. Sono specializzata in Organizzazione e Marketing. 
    Da Gennaio 2020 sono Responsabile del Business Development per il coordinamento delle attività strategiche di MYPlace Communications, società dedicata al marketing e comunicazione per il mondo business.
    Ho conseguito la qualifica di Professional Coach e Team Coach riconosciuta da ICF (International Coach Federation) e ho conseguito inoltre il Practitioner in PNL (Unicomunicazione Srl NLP Italy School).