Formazione continua avvocati per mantenere il titolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Print
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Indice dei contenuti

Questo è quanto emerge dal Regolamento recante disposizioni per l’accertamento dell’esercizio della professione pubblicato in Gazzetta Ufficiale (n. 81 del 07.04.2016).
Pena cancellazione dall’Albo, gli avvocati dovranno dimostrare il possesso dei seguenti requisiti:

  • la titolarità di partita IVA;
  • la disponibilità di un locale o di un’utenza telefonica per l’esercizio della professione;
  • di aver trattato almeno cinque affari all’anno;
  • il possesso di una PEC comunicata al consiglio dell’Ordine;
  • l’adempimento dell’obbligo di formazione continua;
  • di avere una polizza assicurativa per la professione.

Nel caso di cancellazione (…) per non aver assolto all’obbligo di aggiornamento professionale, l’avvocato non può essere nuovamente iscritto all’albo prima che siano decorsi dodici mesi da quando la delibera di cancellazione è divenuta esecutiva.
Si comprende l’importanza che anche il CNF sta attribuendo agli aspetti formativi per il futuro professionista forense.

Il cambiamento in atto (non solo per l’avvocato)

Ma non è tutto qui. Lo stesso CNF, in un parere rilasciato al Ministero dell’Istruzione, si esprime a favore dell’introduzione di materie e corsi universitari con contenuti manageriali e organizzativi dello studio professionale.
Viene così riconosciuta l’importanza di competenze manageriali e organizzative nel bagaglio culturale del futuro avvocato. Essere bravi “tecnici” del diritto non basterà più per essere competitivi sul mercato, saranno necessarie anche competenze trasversali (soft skills) che permettano all’avvocato (e non solo) di alternare nella sua giornata i tre famosi “cappellini” di cui abbiamo parlato più volte in questo blog: professionista, manager, imprenditore.

L’importanza di competenze trasversali

E pensare che solo pochi anni fa l’idea di parlare di una professione intellettuale in termini imprenditoriali era blasfema…
La professione sta cambiando radicalmente mentalità, organizzazione, modalità operative e mercato di riferimento.
Non possiamo che ribadire l’importanza di lavorare sulla mentalità e sulle nuove competenze, e non solo sui tecnicismi e le scadenze, se ci si vuole garantire un futuro pieno di soddisfazioni, economiche e professionali. E tutto questo al di là di obblighi formativi e accumulo di crediti o di “punti”, come meravigliosamente in aula mi disse una volta un avvocato, forse abituato alla tessera Esselunga con premi finali e sconti.

Risorse correlate

Collaboriamo con

Iscriviti alla newsletter

Riceverai le nostre promozioni fatte su misura per te

    QUESTO SITO È PROTETTO DA RECAPTCHA E LA PRIVACY POLICY E TERMS OF SERVICE DI GOOGLE.

    Mario Alberto Catarozzo

    Mario Alberto Catarozzo è Formatore, Business Coach professionista e Consulente specializzato nel mercato dei liberi professionisti e degli studi professionali dell’area giuridica-economica (avvocati, notai, consulenti del lavoro, commercialisti), dei manager e degli imprenditori. Founder PartnerCEO di MYPlace Communications, società dedicata alla consulenza, formazione e marketing per il mondo del business, lavora da oltre 25 anni nel mondo delle professioni ed è Coach certificato ICF (Internationale Coach Federation), con specializzazione in PNL (Practitioner e Master Practitioner), Problem Solving e Negoziazione. Speaker in diversi programmi radio e podcast, è direttore di collana e autore di manuali e saggi. Collabora con Università, Ordini professionali e Associazioni di categoria sulla formazione manageriale e imprenditoriale per professionisti (soft skills) e aziende.
    Formatore, Business Coach professionista e Consulente, sono specializzato nel mercato dei liberi professionisti e studi professionali dell’area giuridica-economica: avvocati, notai, consulenti del lavoro, commercialisti, manager e imprenditori. Sono CEO di MYPlace Communications, società dedicata al marketing e comunicazione per il mondo business e da oltre 20 anni mi occupo di comunicazione ed editoria (sono stato manager in Maggioli Editore e Il Sole 24 Ore). Ho conseguito la qualifica di Licensed NLP Coach™ rilasciata dalla Society of NLP di Richard Bandler (USA) e ho due specializzazioni: Team Coach Professionista e Life Coach Professionista. Ho due livelli di specializzazione in PNL, Practitioner e Master Practitioner. Presso la STC Nardone Group mi sono formato in Problem Solving e Coaching Strategico®. Speaker al TEDxModena e al Philip Kotler Marketing Forum, collaboro con diverse Università, Ordini professionali e Associazioni di categoria sulle tematiche soft skills e strumenti di managerialità. Sono direttore della collana Studi Professionali di Alpha Test Editore, dedicata alle soft skills e strumenti di managerialità per professionisti e studi professionali, e autore di diverse pubblicazioni in tema di soft skills e crescita personale e professionale. Sono Associate Certified Coach (ACC), presso la International Coach Federation (ICF) e Coach Professionista Associato AICP (Associazione Italiana Coach Professionisti).

    Luciana Lauber

    Luciana Lauber è Formatore, Business Coach professionista e Consulente specializzata nel mercato degli studi professionali: per 20 anni General Manager di Studi Legali Internazionali, specializzata di start-up, in Italia e all’estero, e di percorsi di carriera all’interno degli studi professionali. 
    Da Gennaio 2020 PartnerGeneral Manager di MYPlace Communications, società dedicata alla consulenza, formazione e marketing per il mondo business.
    Professional Coach e Team Coach ICF (International Coach Federation) nonché Practitioner in PNL, con specializzazione in Consulenza Organizzazione e Marketing.

    Formatore, Business Coach professionista e Consulente, sono specializzata nel mercato degli studi professionali: per anni sono stata General Manager di Studi Legali Internazionali. Mi sono occupata di start-up, in Italia e all’estero, e di percorsi di carriera all’interno degli studi professionali. Sono specializzata in Organizzazione e Marketing. 
    Da Gennaio 2020 sono Responsabile del Business Development per il coordinamento delle attività strategiche di MYPlace Communications, società dedicata al marketing e comunicazione per il mondo business.
    Ho conseguito la qualifica di Professional Coach e Team Coach riconosciuta da ICF (International Coach Federation) e ho conseguito inoltre il Practitioner in PNL (Unicomunicazione Srl NLP Italy School).