Deludere le aspettative e ansia da prestazione

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
Print

Indice dei contenuti

LA PAURA DI DELUDERE

Passiamo la vita intera a preoccuparci di non deludere le aspettative delle persone a cui teniamo. Alcuni temono di deludere chiunque, anche le persone che incontrano una sola volta, per caso o con cui non hanno certo una relazione lavorativa o affettiva.

Perché accade ciò?
Da dove deriva questo meccanismo che ci possiede?
Come possiamo una volta per tutte romperlo e tornare liberi?

Queste sono le domande a cui daremo risposta nel corso ZERO LIMITI.

L’ANSIA DA PRESTAZIONE

L’ansia da prestazione è l’altra faccia della medaglia della questione.
Se da un lato abbiamo paura di deludere le aspettative, dall’altro questo sentimento ci fa vivere in ansia, ansia da prestazione appunto.

Nella nostra mente si affollano pensieri che ci pongono dubbi… “e se…”, che ci creano salite da percorrere, che ci creano tensione. L’aspettativa dell’altro, spesso un altro neppure ben definito, un “qualcuno potrebbe pensare che…”, ci appesantisce e ci blocca.

Per molti è diventato uno stile di vita e si sentono prigionieri degli altri e dei loro giudizi, ovviamente negativi circa le nostre capacità e la delusione dell’aspettativa che avevano riposto in noi.

La serenità, in questo mondo, è un’utopia.

POSSIAMO LIBERARCI DI QUESTI BLOCCHI E VIVERE SERENI?

Allora che fare? Come gestire tutto ciò?
Come prenderne consapevolezza e sviluppare gli “anticorpi” a tali pensieri e schemi di azione?

Ne parleremo in ZERO LIMITI. L’unica aspettativa che dovrai avere è di essere più leggero dopo!


.

TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO?

Leggi anche: Paura del giudizio? Si può vincere


Risorse correlate

Mario Alberto Catarozzo

Mario Alberto Catarozzo è Formatore, Business Coach professionista e Consulente specializzato nel mercato dei liberi professionisti e degli studi professionali dell’area giuridica-economica (avvocati, notai, consulenti del lavoro, commercialisti), dei manager e degli imprenditori. Founder PartnerCEO di MYPlace Communications, società dedicata alla consulenza, formazione e marketing per il mondo del business, lavora da oltre 25 anni nel mondo delle professioni ed è Coach certificato ICF (PCC, Professional Certified Coach), con specializzazione in PNL (Practitioner e Master Practitioner), Problem Solving e Negoziazione. Speaker in diversi programmi radio e podcast, è direttore di collana e autore di manuali e saggi. Collabora con Università, Ordini professionali e Associazioni di categoria sulla formazione manageriale e imprenditoriale per professionisti e aziende.

Luciana Lauber

Luciana Lauber è Formatore, Business Coach professionista e Consulente specializzata nel mercato degli studi professionali: per 20 anni General Manager di Studi Legali Internazionali, specializzata in start-up in Italia e all’estero e in percorsi di carriera all’interno degli studi professionali. 
Da Gennaio 2020 PartnerGeneral Manager di MYPlace Communications, società dedicata alla consulenza, formazione e marketing per il mondo business.
Professional Coach e Team Coach ICF (International Coach Federation) nonché Practitioner in PNL, con specializzazione in Consulenza Organizzazione e Marketing.