L’arte del Kintsugi: come prenderci cura delle nostre ferite

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
Print

Indice dei contenuti

Per chi è cresciuto all’ombra della perfezione, cercando di fare del proprio meglio per essere all’altezza delle aspettative potrà sembrare molto difficile, ma sono proprio l’imperfezione e le cicatrici del passato a renderci quello che siamo.

.

La filosofia giapponese del Kintsukuroi insegna l’arte del saper riparare ciò che si rompe con materiali preziosi per renderlo ancora più unico e prezioso di prima. I maestri di questa antica arte si dedicano a ricomporre le ceramiche andate in frantumi; pezzo dopo pezzo, con pazienza, silenzio e cura l’oggetto viene ricomposto e ad esso viene donata una seconda vita. Questa non è una vita di ripiego, di serie B, ma una NUOVA vita, decisamente un pezzo unico e inimitabile, dove sono proprio le giunture impreziosite dall’oro e dall’argento a farne qualcosa di prezioso.

.

© Pedro Díaz Ridao – 2 Agosto

.

La cultura occidentale in cui tutti noi siamo cresciuti ci porta a pensare che solo ciò che è perfetto, integro, sia davvero degno di attenzione; al contrario, ciò che si rompe va buttato via, va eliminato. Provate a trasporre questa mentalità dagli oggetti alle persone ed ecco che la sofferenza di molti di noi prende forma. Le ferite e le cicatrici, gli errori e i fallimenti devono essere nascosti, eliminati.

.

L’immagine che piace è dell’eroe che vince sempre, senza macchia, senza difetti, praticamente perfetto. A partire dalle modelle sulle passerelle, agli stereotipi più comuni, ciò a cui si tende è qualcosa senza macchia, senza pieghe, ferite o difetti.

Eppure ciò che rende prezioso il legno sono le sue venature, ciò che rende eterna una scultura è la sua resistenza al tempo, che non vuol dire senza erosione, ma con resilienza. Eppure siamo portati a nascondere le rughe, a coprire i capelli bianchi, a togliere l’imperfezione estetica, a non far vedere le nostre fragilità.

.

Cosa ci insegna Alessandro Magno sulla vita? I 4 principi, eccoli

.

Nella cultura giapponese una ciotola di ceramica riparata con l’arte del Kintsukuroi diventa più preziosa di prima, più bella e desiderabile, un pezzo unico, appunto.

Non solo non si nascondono le giunture, ma si esaltano impreziosendole e la ciotola diventa più resistente di quanto fosse in origine. Più affascinante della sua perfezione è la sua storia, la sua capacità di resistere, la sua tenacia.

.

Quanto tempo abbiamo finora passato a voler dimenticare una ferita? Quanto a voler coprire un’imperfezione? Quanto a desiderare di essere diversi, migliori, senza sapere che migliore vuol dire prezioso per come siamo diventati e forti nel farlo vedere senza paura o pudore.

.

Ci vediamo al seminario puntosudiME per imparare da questa antica arte a prenderci cura delle nostre ferite emotive e diventare più forti e preziosi.

Per scoprire i contenuti e la magnifica location vai su  www.puntosudime.it

.


.

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche Perchè dovrei puntare sulle mie emozioni?

.


Risorse correlate

RISORSE

Siamo entrati nel decennio che cambierà la storia dell’umanità,. Da qui al 2030 avremo robot come colleghi, Intelligenza Artificiale che gestirà buona parte dei processi produttivi e organizzativi, le relazioni, che saranno profondamente digitalizzate, logiche di mercato completamente diverse. Vedremo nei prossimi anni la nascita di professioni che oggi non esistono e la fine di professioni a cui siamo abituati. Lo smart working sarà la norma, lavorare a distanza, in modo liquido, in rete, senza orari sarà lo standard. Questo manuale offre una visione sul futuro delle professioni e del business. Partendo da ciò che il futuro ci riserva accompagneremo il lettore a comprendere quali scelte effettuare per organizzare al meglio la propria attività , scegliere e formare i collaboratori, sviluppare business ed essere protagonista del nuovo mercato professionale. Strumenti, tecniche, principi di soft skills, coaching e comunicazione per offrire un manuale agile e completo da tenere con sè come carta nautica giorno dopo giorno. Autore Mario Alberto Catarozzo è formatore e coach con una lunga esperienza sui temi della comunicazione, negoziazione, leadership, crescita personale e professionale. Svolge attività di formazione e coaching per studi professionali, liberi professionisti e manager impegnati in processi di sviluppo e cambiamento.

#ascoltailtuofuturo

Siamo entrati nel decennio che cambierà la storia dell’umanità,. Da qui al 2030 avremo robot come colleghi, Intelligenza Artificiale che gestirà buona parte dei processi produttivi e organizzativi, le relazioni, che saranno profondamente digitalizzate, logiche di mercato completamente diverse. Vedremo nei prossimi anni la nascita di professioni che oggi non esistono e la fine di professioni a cui siamo abituati. Lo smart working sarà la norma, lavorare a distanza, in modo liquido, in rete, senza orari sarà lo standard. Questo manuale offre una visione sul futuro delle professioni e del business. Partendo da ciò che il futuro ci riserva accompagneremo il lettore a comprendere quali scelte effettuare per organizzare al meglio la propria attività , scegliere e formare i collaboratori, sviluppare business ed essere protagonista del nuovo mercato professionale. Strumenti, tecniche, principi di soft skills, coaching e comunicazione per offrire un manuale agile e completo da tenere con sè come carta nautica giorno dopo giorno. Autore Mario Alberto Catarozzo è formatore e coach con una lunga esperienza sui temi della comunicazione, negoziazione, leadership, crescita personale e professionale. Svolge attività di formazione e coaching per studi professionali, liberi professionisti e manager impegnati in processi di sviluppo e cambiamento.

Collaboriamo con

Iscriviti alla newsletter

Riceverai le nostre promozioni fatte su misura per te

    QUESTO SITO È PROTETTO DA RECAPTCHA E LA PRIVACY POLICY E TERMS OF SERVICE DI GOOGLE.

    Mario Alberto Catarozzo

    Mario Alberto Catarozzo è Formatore, Business Coach professionista e Consulente specializzato nel mercato dei liberi professionisti e degli studi professionali dell’area giuridica-economica (avvocati, notai, consulenti del lavoro, commercialisti), dei manager e degli imprenditori. Founder PartnerCEO di MYPlace Communications, società dedicata alla consulenza, formazione e marketing per il mondo del business, lavora da oltre 25 anni nel mondo delle professioni ed è Coach certificato ICF (Internationale Coach Federation), con specializzazione in PNL (Practitioner e Master Practitioner), Problem Solving e Negoziazione. Speaker in diversi programmi radio e podcast, è direttore di collana e autore di manuali e saggi. Collabora con Università, Ordini professionali e Associazioni di categoria sulla formazione manageriale e imprenditoriale per professionisti (soft skills) e aziende.
    Formatore, Business Coach professionista e Consulente, sono specializzato nel mercato dei liberi professionisti e studi professionali dell’area giuridica-economica: avvocati, notai, consulenti del lavoro, commercialisti, manager e imprenditori. Sono CEO di MYPlace Communications, società dedicata al marketing e comunicazione per il mondo business e da oltre 20 anni mi occupo di comunicazione ed editoria (sono stato manager in Maggioli Editore e Il Sole 24 Ore). Ho conseguito la qualifica di Licensed NLP Coach™ rilasciata dalla Society of NLP di Richard Bandler (USA) e ho due specializzazioni: Team Coach Professionista e Life Coach Professionista. Ho due livelli di specializzazione in PNL, Practitioner e Master Practitioner. Presso la STC Nardone Group mi sono formato in Problem Solving e Coaching Strategico®. Speaker al TEDxModena e al Philip Kotler Marketing Forum, collaboro con diverse Università, Ordini professionali e Associazioni di categoria sulle tematiche soft skills e strumenti di managerialità. Sono direttore della collana Studi Professionali di Alpha Test Editore, dedicata alle soft skills e strumenti di managerialità per professionisti e studi professionali, e autore di diverse pubblicazioni in tema di soft skills e crescita personale e professionale. Sono Associate Certified Coach (ACC), presso la International Coach Federation (ICF) e Coach Professionista Associato AICP (Associazione Italiana Coach Professionisti).

    Luciana Lauber

    Luciana Lauber è Formatore, Business Coach professionista e Consulente specializzata nel mercato degli studi professionali: per 20 anni General Manager di Studi Legali Internazionali, specializzata di start-up, in Italia e all’estero, e di percorsi di carriera all’interno degli studi professionali. 
    Da Gennaio 2020 PartnerGeneral Manager di MYPlace Communications, società dedicata alla consulenza, formazione e marketing per il mondo business.
    Professional Coach e Team Coach ICF (International Coach Federation) nonché Practitioner in PNL, con specializzazione in Consulenza Organizzazione e Marketing.

    Formatore, Business Coach professionista e Consulente, sono specializzata nel mercato degli studi professionali: per anni sono stata General Manager di Studi Legali Internazionali. Mi sono occupata di start-up, in Italia e all’estero, e di percorsi di carriera all’interno degli studi professionali. Sono specializzata in Organizzazione e Marketing. 
    Da Gennaio 2020 sono Responsabile del Business Development per il coordinamento delle attività strategiche di MYPlace Communications, società dedicata al marketing e comunicazione per il mondo business.
    Ho conseguito la qualifica di Professional Coach e Team Coach riconosciuta da ICF (International Coach Federation) e ho conseguito inoltre il Practitioner in PNL (Unicomunicazione Srl NLP Italy School).